RIFIUTI,AFFIDATI LAVORO A NUOVA DITTA

RIFIUTI,AFFIDATI LAVORO A NUOVA DITTA MARCHESE DI TARSIA,MIGLIORE OFFERTA DOPO IRIPINO SALVATI: OBIETTIVO PIANIFICARE GESTIONE RIFIUTI CARIATI (Cs), Martedì 13 Settembre 2011 – Rifiuti, affidati i lavori a una nuova ditta. È gestione provvisoria, in attesa del bando europeo che il Comune sta cercando di mettere in atto con altre 5 amministrazioni del territorio. È quanto rende noto l’assessore alle politiche ambientali Sergio SALVATI, a seguito dell’assemblea svoltasi nei giorni scorsi presso il Centro Sociale, alla marina. L’ufficio comunale preposto – continua SALVATI – ha affidato il servizio in base alla migliore offerta, dopo quella della ditta IRIPINO di Cariati. Tutte le ditte succedutesi hanno lasciato l’incarico al termine della scadenza contrattuale. Mai prima o durante. La nuova impresa per la raccolta dei rifiuti è la MARCHESE GIOSÉ di Tarsia. Subentra alla IRIPINO la quale, per scelta aziendale, non ha inteso proseguire Nel corso di un dibattito pubblico tra cittadini e assessore all’ambiente, svoltosi nei giorni scorsi, SALVATI ha colto l’occasione per sottolineare le numerose difficoltà incontrate ma anche le questioni governate e risolte, in tema di rifiuti, soprattutto nel corso della passata stagione estiva. Stiamo affrontando l’emergenza e lavorando ad una pianificazione della gestione rifiuti. La soluzione – prosegue – resta la differenziata. Dobbiamo potenziare ed estendere il porta a porta. Stiamo lavorando a trovare risorse finanziarie. Sussistono, tuttavia, ancora problemi di conferimento. Saranno create postazioni di prossimità dignitose al contesto urbano in modo da invogliare i cittadini a fare la differenziata. C’è tanto da fare e serve molta collaborazione ma – conclude – siamo fiduciosi e ottimisti.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta