RIFIUTI, GAGLIARDI INCONTRA MINISTRO ORLANDO

Differenziata, penalizzare chi non la fa premiare i virtuosi. Tares, rivedere l’impostazione di calcolo della tariffa: non in base ai metri quadri ma ai rifiuti prodotti. È quanto ha ribadito il sindaco Mario Albino GAGLIARDI nel corso di un lungo colloquio avuto con il Ministro all’Ambiente Andrea ORLANDO in occasione della XX edizione Comuni Ricicloni 2013 tenutasi ieri (lunedì 8) a Roma. Il Paese del Moscato Passito ha confermato la performance positiva. Dal 2010 ad oggi, è il quarto anno consecutivo che ottiene il premio. Il confronto avuto direttamente con il ministro – ha dichiarato GAGLIARDI – è certamente molto più utile dell’iniziativa dei colleghi che si sono recati in pellegrinaggio, nei giorni scorsi, presso la Prefettura, e, che nella serata di ieri (lunedì 8) hanno continuano ad esercitare il mestiere dei questuanti presso il Presidente della Provincia. XX edizione Comuni Ricicloni – 1300 erano complessivamente i comuni ricicloni presenti a livello nazionale. Saracena rientrata nella hit parade della raccolta differenziata, porta a casa anche un altro riconoscimento. Un attestato e una targa per “Migliore raccolta imballaggio in plastica – area food”. In questa categoria, è tra i 3 migliori comuni italiani. Il Sindaco GAGLIARDI è soddisfatto del risultato raggiunto. Siamo primi di tutto il Sud, e i primi e unici in tutto il Mezzogiorno. Il premio Comuni Ricicloni, realizzato da Legambiente con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, premia ogni anno le realtà locali che hanno ottenuto i migliori risultati nella raccolta e gestione dei rifiuti. Viene conferito a coloro che hanno raggiunto la percentuale della raccolta differenziata sopra il 65%. A ritirare il prestigioso riconoscimento oltre al Sindaco, sono andati anche l’assessore Elisa MONTISARCHIO e l’ingegnere Pasquale DI VASTO direttore dell’azienda speciale pluriservizi. “Migliore raccolta imballaggio in plastica – area food”. In tutto, 3 sono stati i comuni premiati: uno del Nord, un consorzio della provincia di Mantova, uno del centro, un comune in provincia di Perugia ed al Sud, il Comune Saracena. A ricevere questo riconoscimento, sono stati quelli che hanno raggiunto una performance superiore alla media. In particolare, il Comune di Saracena, su una media nazionale che va da 11 a 18 pro capite (per abitate) ha raggiunto i 15 kg. Quindi, sopra il minimo. Un premio questo, conferito tramite Legambiente da COREPLA, il consorzio nazionale per la raccolta, riciclaggio e recupero degli imballaggi in plastica. I All’evento, oltre i numerosi sindaci da tutta Italia, erano presenti il Ministro all’ambiente Andrea Orlando, il Presidente della Commissione Ambiente al Governo Andrea REALACCI, il Presidente di Legambiente Vittorio Cogliati DEZZA e il Vicepresidente Andrea POGGIO, tutti i presidenti delle filiere, il presidente del Conai, e i rappresentanti dell’Anci.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta