REGIONE, GIORNALISTA AGGREDITO; ORDINE: FATTO INGIUSTIFICABILE

REGIONE, GIORNALISTA AGGREDITO; ORDINE: FATTO INGIUSTIFICABILE FONTE:ANSA – 17 SETTEMBRE 2010 (ANSA) – CATANZARO, 17 SET – ”Il presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Calabria, Giuseppe Soluri, ed il Consiglio dell’Ordine esprimono piena ed incondizionata solidarieta’ al collega dell’Ufficio stampa della Regione Calabria che ieri pomeriggio, al termine di un incontro che il Presidente Scopelliti aveva avuto con alcuni sindaci della Sibaritide, e’ stato oggetto di una grave aggressione verbale, sfociata anche in minacce fisiche, da parte di alcuni partecipanti all’incontro”. E’ quanto si afferma in una nota. ”L’Ordine dei Giornalisti della Calabria – riporta la nota – ritiene ingiustificabile ed inspiegabile il fatto che qualcuno, che peraltro ricopre ruoli istituzionali ed ha anche il dovere di essere piu’ attento degli altri ai toni da utilizzare ed ai comportamenti da tenere, abbia ritenuto di sfogare contro un professionista che stava solo svolgendo il proprio lavoro la tensione evidentemente accumulata nel corso della riunione e che riguardava il futuro dell’ospedale di Cariati nell’ambito del Piano di risanamento della sanita’ calabrese”. (ANSA).

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta