Pupo canta sul volo Alitalia da Lametia Terme a Roma

Un simpatico e inatteso siparietto di Pupo è andato in scena sul volo Alitalia da Lamezia Terme a Roma

Un simpatico e inatteso siparietto è andato in scena sul volo Alitalia di ieri da Lamezia Terme a Roma.

Alcuni turisti francesi erano letteralmente inferociti per un disguido sui posti assegnati.

Le contestazioni e le proteste dei passeggeri, per lo più francesi, hanno registrato un preoccupante fermento con il conseguente ritardo di circa un’ora e la perdita di rispettive coincidenze.

Allora il personale di bordo, visto che le proteste non accennavano a placarsi, ha chiesto a Pupo, che si trovava sull’aereo di ritorno a Roma dopo un concerto tenuto a Vibo Valentia, di provare a calmare gli animi facendo ricorso alla sua simpatia.

L’artista non se l’è fatto dire due volte.

Ha preso il microfono e subito ha rubato la scena.

Infatti, dopo che si è presentato ai passeggeri, chiedendo scusa per il disguido affermando che a lui non era mai accaduto in 45 anni di voli Alitalia, ha intonato il suo famoso ritornello “Su di noi nemmeno una nuvola”.

Obiettivo raggiunto, tra risate, cori e applauso finale.

Bravo Pupo.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta