Nuova sede, presso palazzo Pismataro, per il Rotary Club Cariati Terra Brettia.

inaugurazione-sede-rotary-cariati-terra-brettia25-11-2016-52-giuliana-grecoIl Rotary Club Cariati Terra Brettia inaugura, alla presenza del Sindaco Avv. Filomena Greco che ha portato i saluti istituzionali dando la propria disponibiltà a collaborare con un club prestigioso come il Rotary, la nuova sede presso palazzo Pismataro, dimora storica annoverata tra i palazzi nobiliari del 700 dove nei secoli hanno vissuto persone di notevole valore morale e culturale.  

La scelta di questa sede condivisa e voluta dai soci, dice la Presidente dott.ssa Giuliana Greco, è stata determinata dal desiderio di dotarsi di una sede nel centro di Cariati, in un palazzo storico ed è stata anche suggerita dalla volontà di far crescere il sentimento di appartenenza per migliorare così il proprio operato in favore della collettività oltre a rafforzare la nostra identità con il territorio richiamata eloquentemente nel nome del club: Terra Brettia.

Dopo aver illustrato brevemente le attività svolte dal club e quelle in programma, la Presidente ha proseguito con una riflessione sulla giornata mondiale contro l’eliminazione della violenza sulle donne, per valorizzare  il ruolo di tutte quelle donne e di tutti i rotariani impegnati nel rispetto della diffusione della cultura, della parità di genere e del principio di non discriminazione e che con il loro valore aggiunto costituiscono uno straordinario accelleratore di crescita per la società, attraverso il mondo dell’associazionismo, nelle aziende, nelle istituzioni e per l’intero sistema in cui il Rotary opera , ponendo il proprio servizio per il bene comune.

A seguire coinvolgente conversazione della Past Governor Arch. Maria Rita Acciardi su “ Il Rotary presidio di service , umanità, solidarietà e comprensione internazionale.” Nel suo intervento la PDG ha messo in risalto che la più importante connotazione del Rotary è la sua internazionalità che gli ha permesso di essere presente in tutto il mondo come grande protagonista di iniziative umanitarie, solidaristiche e culturali a favore dell’umanità. A concludere i lavori l’Assistente del Governatore Dr. Salvatore Aloisio che dopo aver portato i saluti del Governatore Prof.  Gaetano De Donato si congratula per l’ottima scelta della sede e ringrazia il Sindaco per la disponibilità a collaborare con il club e si congratula con il club per il brillante lavoro svolto e per la futura programmazione.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta