L’ALTERNATIVA INCONTRA I PESCATORI DI CARIATI

BASTA CON LE STRUMENTALIZZAZIONI, BASTA CON LE FALSE PROMESSE

Sabato pomeriggio al Centro Sociale Città di Cariati si è tenuto un interessante e proficuo incontro tra l’Alternativa e la categoria dei pescatori. Il dibattito è stato bellissimo, ricco di contenuti e di spunti.

FILOMENA GRECO - PESCATORI CARIATI 12-3-2016Come in ogni incontro che si sta avendo con diverse categorie, lo stile del dibattito anche questa volta è stato sempre lo stesso, basato sull’ascolto, sul confronto, sulla comprensione. Perché ciò che è mancato fin ora è stato proprio questo e il risultato della mancanza di ascolto è sotto gli occhi di tutti. Non si può pensare di poter risolvere un problema o programmare un intervento senza ascoltare prima i consigli e i bisogni della categoria che necessita dell’intervento stesso. Ragion per cui, nel caso specifico dei pescatori, è strettamente necessario ascoltare prima loro e le loro esigenze e poi sviluppare anche la parte del programma politico inerente la pesca, il porto, i pescherecci e tutto l’indotto che ne consegue.

Numerosi sono stati gli interventi da parte di tutti i rappresentanti delle famiglie cariatesi legate alla pesca e tante le problematiche emerse, in particolare quelle inerenti la fruibilità del porto e la sua sicurezza. Anche la scorsa notte infatti, molti dei nostri pescatori, hanno dovuto “vegliare” le loro barche per evitare che le stesse andassero alla deriva! Da parte del candidato a sindaco dell’Alternativa, Filomena Greco, è partita la proposta rivolta a tutte le cooperative e anche ai singoli pescatori di creare per intanto un comitato atto ad avere una rappresentanza reale all’interno della macchina amministrativa, al fine di dare voce alla categoria dei pescatori fin ora vittima di tante promesse mai mantenute! Comitato che con l’Alternativa al governo della città verrà trasformato in consulta permanente: un organo che coprogetterà con l’amministrazione ogni iniziativa riguardante il comparto pesca e il suo indotto.

BASTA CON LE STRUMENTALIZZAZIONI, BASTA CON LE FALSE PROMESSE, BASTA PORRE LA PROPRIA FIDUCIA IN CHI TROPPE VOLTE L’HA TRADITA! SIAMO TUTTI PESCATORI!!!!!!

L’ALTERNATIVA

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta