IL CINEMA ENTRA IN SALA CONSILIARE

IL CINEMA ENTRA IN SALA CONSILIARE CON IL FILM DEL CASTROVILLARESE LAGHI ASS.MONTISARCHIO: VALORIZZA E PROMUOVE IL TERRITORIO SARACENA (CS), Giovedì 25 Novembre 2010 – “Agli uomini piace uccidere”. È, questo, il titolo del film del regista castrovillarese Pierfrancesco LAGHI che sarà proiettato il prossimo SABATO 4 DICEMBRE 2010, alle Ore 18, presso la Sala Consiliare di Via Carlo Pisacane. L’ingresso è gratuito. “Il progetto cinematografico del giovane artista calabrese, al di là della trama e del messaggio che intende veicolare, sposa in pieno gli obiettivi della Giunta GAGLIARDI: promuovere e valorizzare territorio, energie e intelligenze locali”. È quanto ha dichiarato, esprimendo viva soddisfazione, l’Assessore al Turismo Elisa MONTISARCHIO. Il lungometraggio “Agli uomini piace uccidere”, di cui LAGHI firma anche la sceneggiatura, insieme col drammaturgo Dimitri PATRIZI, dura poco meno di un’ora e un quarto ed è stato girato tra l’Agosto 2007 e il Marzo 2008 nelle città di Castrovillari, Morano, Sibari, Gizzeria, Lamezia e nel Canavese. Si tratta di un giallo psicologico ambientato negli anni ’90, che affronta tematiche di stretta attualità: il problema del male, la tutela dell’infanzia, il diritto alla vita. Nel cast attori teatrali e del piccolo schermo quali Stefano ABBATI, Silvia SIRAVO, Alessandro ADRIANO, Saba ANGLANA, Luca BIAGINI, Lina BERNARDI, Fabio MAZZARI, Paola PESSOT, Stefano SACCOTELLI e Victoria PETROFF. Le musiche sono di Max GALLESI (tastierista di Irene GRANDI). Effetti speciali, finishing & color correction del crotonese Antonio PUPA, la fotografia di Davide Crippa. Produce la PLP dello stesso LAGHI, che oltre al corto PHONE CENTER (2005), nel 2001 ha pubblicato per i tipi della Rubbettino il saggio sociologico FOTO DA CUBA, Videotape della Bulgaria.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta