I RAGGI COSMICI CARIATESI AL XXV CONVEGNO GAD

Lo scorso 9 e 10 settembre, si è tenuto al Parco Astronomico “Lilio” di Savelli il XXV convegno nazionale del GAD (Gruppo Astronomia Digitale). Il convegno è stato organizzato dal gruppo di La Spezia e dallo stesso Parco Astronomico “Lilio” ad opera del direttore Antonino Brosio. La stessa manifestazione ha ospitatoil X Meeting della Sezione Pianeti Extrasolari UAI (Unione Astrofili Italiani) e il XIII  Meeting della Sezione Stelle Variabili UAI.

Tra i relatori diversi studiosi ed appassionati di astronomia come Claudio Lopresti, Salvo Pluchino, Mauro Graziani, Lorenzo Franco, Toni Scarmato, Antonino Brosio, Maria Antonia Tripodi, il ricercatore INFN di Roma-CERN Dott. Valerio Bocci, la prof.ssa Sandra Savaglio astrofisica dell’UNICAL ed il prof. Domenico Liguori in rappresentanza della nostra cittadina.

La relazione del prof. Liguori è stata centrata sulla possibilità e la necessità di incontro tra il mondo della ricerca e quello della scuola presentando esempi didattici incentrati sulla collaborazione tra il liceo scientifico di Cariati, in cui lo stesso insegna, ed il mondo della ricerca sui raggi cosmici. Questi progetti –ha spiegato il prof. Liguori- offrono strumenti didattici e possibilità innovative che arricchiscono enormemente il bagaglio culturale dei nostri alunni e la loro esperienza nei settori più innovativi della ricerca scientifica e tecnologica.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta