Giornata contro la violenza sulle donne. “Tutto ció che è Donna”

FlashMob “un segno contro la violenza sulle donne”. Concerto in memoria delle vittime di femminicidio

CARIATI. L’Associazione Culturale di Volontariato Tutto ciò che è Vita, il Presidente Eugenio Fortino, il Comitato Scientifico e il Consiglio direttivo, in ossequio ai principi statutari associativi, sono lieti di presentare l’evento “Tutto ció che è Donna” che si terrà venerdì 3 agosto 2018 a Cariati.  Tale evento si propone di perseguire l’obiettivo primario di sensibilizzazione del territorio, contro il terribile fenomeno del femminicidio, e la giornata sarà articolata nel seguente modo: alle ore 11:00, presso la villetta Lavoratori del Mare, sul lungomare, è previsto un Flash Mob; alle ore 17:00, presso il centro sportivo il Ragno, si terrà una partita amichevole di calcio a 5 femminile, organizzata da Massimo Martino e Pino Greco; e la sera, in zona Padre Pio -sempre sul lungomare di Cariati-, ci sará lo spettacolo di intrattenimento, con varie esibizioni artistiche,e anche una sfilata di moda, dove le protagoniste sono le Donne della quotidianitá (madri, mogli, professioniste, casalinghe ecc).

Nell’occasione della giornata, sará presente Lidia Livoli, vittima di tentato omicidio e Stalking, la quale porterà la sua testimonianza di vita, affinché tante donne che si trovano nella condizione di “pericolo” possano ricevere un input di allarme ,e riuscire cosí, a tutelarsi in tempo e sfuggire dal proprio carnefice. Durante la serata è previsto un un talk show, curato e moderato dal Direttore di Cariatinet Cataldo Formaro, al quale parteciperanno diversi esperti forensi, come l’avv.Filippo Cariglino, Consigliere del’Ordine degli Avvocati di Castrovillari; il dr  Giuseppe Bruno giurista, criminologo e autore de “L’innocenza perduta di un uomo criminale. Percorsi e evolutivi di criminogenesi sociale”; la dott.ssa Maria Giovanna Bloise, esperta in criminologia e socia AMI.

Altresí prenderanno parte al dibattito Don Mosè Cariati e  Maria Josè Caligiuri, esponente calabrese della lotta contra il femminicidio.

Lo spettacolo, presentato da Rossella  Marino e Eugenio Fortino, vedrá l’esibizione di diversi artisti, tra i quali Maria Rosaria Bianco con un monologo sul femminicidio, la cantante Cariatide Teresa Labonia. E’ inoltre prevista, la presenza delle scuole di danza Ypsicron e Krimisa, di Ciró. Ma non mancherá la parte di intrattenimento, infatti è molto attesa l’esibizione di Giulio Gioia, direttamente da Uomini e Donne, che ha partecipato nella scorsa edizione come corteggiatore di Tina Cipollari.

Una giornata dedicata completamente alla lotta contro la violenza di genere, e l’ass. Tutto ció che è Vita, invita tutte le associazioni e l’intera comunitá a prendere parte attiva alla manifestazione, in modo da formare un unico, e solidale, coro di lotta contro il fenomeno del femminicidio. A patrocinare l’evento, oltre al Comune di Cariati,  sará il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Castrovillari e  il Coordinamento Rosa.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta