DISCARICA BIECO,ESPLETATO IL CONTROLLO

Scala Coeli (Cs), Mercoledì 29 Febbraio 2012 – Si è svolto nella giornata odierna, presso la discarica di rifiuti speciali non pericolosi sita nel territorio di SCALA COELI, il previsto controllo dei tecnici della ARPACAL relativamente alle condizioni dell’autorizzazione AIA. Le operazioni di verifica si sono espletate dalle ORE 11 di stamane fino alle ORE 17,30. Così come formalmente richiesto dal Comune di Scala Coeli, avrebbe potuto assistere alle operazioni di verifica dell’ARPACAL anche il Sindaco della cittadina interessata, eventualmente accompagnato da tecnici comunali. Tuttavia, lo stesso Mario SALVATO, Primo cittadino di Scala Coeli, ha ritenuto di non prendere parte alle operazioni di verifica. Quest’ultimo, infatti, aveva condizionato la partecipazione del Comune di Scala Coeli alla presenza di altri soggetti non autorizzati, tra cui rappresentanti di altri comuni e privati cittadini. Gli amministratori della BIECO, nel rispetto delle regole e con assoluta trasparenza, hanno ribadito, a più riprese, al Sindaco, la massima disponibilità a consentire la prevista assistenza dello stesso all’avvio e al prosieguo delle operazioni, soltanto alla presenza dei tecnici comunali. Per tutta la durata delle operazioni il Sindaco di SCALA COELI, insieme ad altri, è, quindi, rimasto volutamente all’esterno. Le operazioni di verifica dell’ARPACAL si sono svolte in piena trasparenza e regolarità, avendo gli stessi appurato tutte le prescrizioni riportate nell’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA).

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta