DICHIARAZIONE DELL’ING. BRUNO VILLELLA CANDIDATO DEL P.D. AL SENATO DELLA REPUBBLICA.

Voglio pubblicamente esprimere la mia più ferma condanna per il gesto barbaro che persone inqualificabili hanno perpetrato sull’automobile dell’amico Fausto Sero. Tale atto vuole rappresentare l’oscuro messaggio di chi intende incivilmente sopraffare e condizionare l’iniziativa e l’azione di una persona perbene, impegnata da sempre nel civile e democratico confronto. Tentativi siffatti vengono maldestramente attuati dai nemici della vita civile e della democrazia, in quanto intendono ingenerare, attraverso tali soprusi, un clima di paura e di omertà nel quale fare affermare la primitiva logica del più sanguinario. Spegnere il dibattito politico, far tacere il pluralismo, impedire la denuncia democratica, ha conseguenze immani, innesca spirali involutive che vanno combattute con fermezza dalla società civile, dalle istituzioni, evitandone l’attecchimento ed il canceroso contagio. Sono convinto che tutta la Cariati Civile saprà reagire con fermezza nella condanna dell’atto e nella vicinanza solidale con il dott. Sero e la sua famiglia. Sono altrettanto certo che le forze dell’ordine e la magistratura avvieranno tutte le necessarie iniziative per risalire ai colpevoli e non solo.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta