Danni dal maltempo nel crotonese

Molti gli interventi dei vigili del fuoco

Maltempo

L’ondata di maltempo che si é abbattuta in quasi tutta la Calabria ha creato danni e disagi soprattutto nelle province di Catanzaro e Crotone.

Il Crotonese è stato investito da una tromba d’aria che ha scoperchiato la chiesa di località Setteporte di Rocca di Neto.

Molti gli interventi dei vigili del fuoco anche nella località Corazzo di Scandale per rimuovere alberi caduti.

I vigili del fuoco stanno ancora lavorando a Rocca di Neto per mettere in sicurezza la chiesa.

Danni e disagi anche nel Catanzarese, dove sono stati registrati allagamenti in diverse zone della fascia ionica, tra i quali i centri di Botricello, Cropani, Sellia Marina e Catanzaro lido.

La Protezione civile ha riscontrato il superamento del livello tre di pioggia, con altissimo rischio, in diverse zone della Presila Catanzarese, dove la viabilità ha subito problemi per allagamenti e piccoli smottamenti.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta