CULTURA, LA REGIONE CALABRIA PROTAGONISTA ALLA 50° FIERA INTERNAZIONALE DEL LIBRO PER RAGAZZI DI BOLOGNA

Oltre al progetto “Un libro per ogni nato”, presentato ieri dall’Assessore Regionale alla Cultura Mario Caligiuri, la Calabria e’ tra i protagonisti alla 50′ Fiera Internazionale per Ragazzi di Bologna. Infatti, la casa editrice Coccole Books, d’intesa con la Regione, ha promosso il concorso: “CARTOLINE: saluti dalla Calabria”. La casa editrice “Coccole Books” in occasione dei suoi primi 100 libri, ha invitato 13 illustratori a realizzare altrettante tavole sulla Calabria, evidenziando immagini note e, più spesso, meno note. Aspetti culturali, folkloristici e ambientali che rendono la Calabria sorprendente, per varietà e ricchezza delle sue risorse. Il concorso e’ stato vinto da Anna Laura Cantone, una delle illustratrici più pubblicate al mondo e vincitrice di numerosi premi internazionali, che ha trattato il tema “Il Mare e la Pesca”. La Regione Calabria ha patrocinato e contribuito culturalmente l’iniziativa, che sarà anche presente al Salone del Libro di Torino in occasione del quale sarà allestita una mostra. Sono stati coinvolti nell’iniziativa i migliori illustratori italiani, ognuno dei quali ha affrontato un tema specifico. In particolare Federico Appel: la letteratura in Calabria da Corrado Alvaro a Carmine Abate; Agnese Baruzzi: Mimmo Rotella; Antonio Boffa: Mattia Preti; Anna Laura Cantone: il mare e la pesca; Gianni De Conno: Pitagora; Vittoria Facchini: la cucina e il peperoncino; Anton Gionata Ferrari: il bergamotto, la liquirizia e il cedro; Enrico Machiavello: il tesoro di Alarico; Federico Maggioni: Rino Gaetano; Sara Ninfali: territorio e archeologia; Arianna Papini: i giganti di Seminara; Lucia Scuderi: la Fata Morgana; Gek Tessaro: i Parchi Nazionali.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta