Corpo ritrovato ritrovato a Rende

Chi era quell’uomo reso quasi informe dall’incedere degli agenti atmosferici.

Rende

Ritrovato a settembre lungo l’argine che lambisce progressivamente il capoluogo bruzio, Rende e Zumpano.

Il cadavere appariva in avanzato stato di decomposizione e la morte riconducibile ad almeno tre settimane prima.

L’esame autoptico non ha rilevato nulla di significativo.

Vani gli sforzi compiuti dai carabinieri e altrettanto scrupolose ma senza successo le indagini disposte dalla Procura.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta