“CONVENTION” DI CARDIOLOGIA RIABILITATIVA  IN CALABRIA           

Esperienze a confronto il 26 e 27 Maggio 2023  a Cirò Marina (KR)  – Hotel “Il Gabbiano”

L’evento è organizzato dall’AICPR (associazione italiana di cardiologia clinica preventiva e Riabilitativa) – Sezione Calabria, Responsabili scientifici: Drssa Bruna Miserrafit (vice presidente nazionale AICPR) – Dr Nicola Cosentino (presidente regionale Calabria AICPR) Presidenti onorari: Prof Alfonso Galati (presidente nazionale AICPR) – Prof Francesco Romeo

Se le malattie cardiovascolari continuano ancora ad essere la principale causa di mortalità, morbilità e disabilità a livello di popolazione, la Cardiologia Riabilitativa è ampiamente riconosciuta come modello standard di cura per il trattamento del cardiopatico in fase post-acuta e cronica. Con il suo approccio multidisciplinare, peraltro,  offre la possibilità di un approccio razionale e appropriato alla gestione della complessità che oggi spesso caratterizza questi pazienti.  Nonostante, le evidenze, tuttavia, la quota di pazienti che attualmente accede ad un percorso strutturato di riabilitazione cardiologica è limitato e la Calabria, da questo punto di vista, sconta atavici ritardi accentuati dalla recente pandemia.

In questo contesto e al fine di far crescere e riorganizzare un settore decisamente strategico del SSN, emerge la necessità che i gruppi e i professionisti interessati trovino momenti di confronto e di scambio di esperienze. L’AICPR-Calabria ha inteso offrire un’opportunità in tal senso organizzando la Convention che presentiamo.

Nel corso dei lavori, le discussioni saranno incentrate sui temi di maggiore rilievo dell’attualità cardiologica, con particolare attenzione alle novità che stanno emergendo nei vari ambiti della clinica, della diagnostica e della terapia medica, interventistica e chirurgica. I lavori si articoleranno in sette simposi e due letture magistrali tenute da presidenti onorari della Convention.  I titoli dei simposi: 1) Problematiche emergenti in cardiologia riabilitativa; 2) Tecniche diagnostiche innovative; 3) Hemodinamics and surgery corner; 4) Healt medicine: il futuro è adesso; 5) Complessità e comorbilità del paziente in riabilitazione; 6) Strategie terapeutiche; 7) Evolution Lectures. Le letture magistrali riguarderanno: lo stato dell’arte della cardiologia riabilitativa in Italia (prof A. Galati) e l’evoluzione e prospettive della cardiologia interventistica (prof. F. Romeo)

Durante i due giorni di lavoro si avvicenderanno sul podio circa 60 tra relatori, moderatori, expert comment, in rappresentanza di tutte le cardiologie e cardiochirurgie calabresi e provenienti da alcuni tra i maggiori centri cardiologici nazionali.  Per evidenziare le tematiche specifiche locali parteciperanno, nelle varie discussioni,  i medici di medicina generale del territorio.

L’evento è inserito nel Programma Nazionale di Formazione Continua in Medicina e sono stati assegnati n. 9 crediti alle figure professionali di Medico Chirurgo (tutte le discipline), Biologo, Infermiere, Fisioterapista, Tecnico sanitario di radiologia medica, Tecnico della Fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare, Psicologo, Psicoterapeuta.
Per la partecipazione è consigliabile effettuare una pre-iscrizione, consultando il sito www.symposiamc.com, sezione eventi formativi o inviando una mail al Provider all’indirizzo iscrizioni@symposiamc.it.

Print Friendly, PDF & Email

Views: 138

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta