CARIATI. Rassegna d’Arte contemporanea organizzata  dall’Associazione culturale Studio D’Arte Mistral

L’anima intramontabile della rassegna è come sempre la Presidente Teresa De Tursi Torchia

Nell’ospitale e caratteristico centro storico di Cariati, in salita San Leonardo, si sta tenendo dallo scorso 3 agosto l’abituale rassegna d’Arte contemporanea che vede la partecipazione di un affermato e nutrito numero di artisti locali. 

La collettiva, particolarmente visitata già da questi primissimi giorni, è organizzata  dall’Associazione culturale Studio D’Arte Mistral – B&B Torri Cariati, presieduta dall’instancabile e generosa Signora Teresa De Tursi Torchia. 

Gli artisti, tutti calabresi, che espongono sono: Aragona Gigi, Benvenuto Mauro, Bitonti Francesco, Buscemi Antonio, Casavia Giuseppe, Cotroneo Carmelo, Carmelo Marco, Granata Luigia, Montesanto Leonardo, Pulimeni Gianmarco, Spina Pietro. 

L’anima intramontabile della rassegna è come sempre la Presidente Teresa De Tursi Torchia, che con una forte passione e sincero sentimento culturale cura la rassegna dal lontano anno 2006.

La mostra di quest’anno è dedicata al direttore artistico Franco Bitonto che purtroppo è venuto a mancare, prematuramente, pochi giorni prima dell’inaugurazione. 


Sono esposti nella galleria opere rappresentative di ogni tecnica e valore, molto apprezzati da un gran pubblico di appassionati, che non fa mancare il proprio sostegno per un’ iniziativa che ormai è diventata un appuntamento fisso, che si ripete ormai ogni estate da più anni. 

I locali che espongono la mostra sono strategicamente in un punto di passaggio dei tanti turisti che affollano il borgo antico ogni sera. 

L’obiettivo della mostra è di sicuro anche quello di riuscire, a detta della Presidente Teresa De Tursi Torchia, a trasferire il messaggio culturale alle nuove generazioni che devono sentire forte il “credo culturale”, che rappresenta  un punto di forza di ogni comunità. 

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta