CARIATI. COVID-19, RIENTRATI A CASA I CONIUGI GIÀ POSITIVI

BUONA PASQUA COMUNE A RESIDENTI ED EMIGRATI

COMUNICATO STAMPA N.73– FONTE: COMUNE DI CARIATI (Cs) – 11.4.2020


AUGURI PRONTA GUARIGIONE A PAZIENTE RICOVERATO

Cariati (Cs), sabato 11 aprile 2020 – Accingendoci a celebrare, ancora doverosamente chiusi nelle nostre case, una delle tradizioni più sentite e vissute nei nostri territori e nella nostra comunità, a nome mio personale e dell’Amministrazione Comunale rivolgoall’unico nostro concittadino ancora ricoverato gli auguri di pronta e completa guarigione e di poter fare presto ritorno agli affetti dei propri cari. A lui ed ai suoi familiari giunga la vicinanza dell’intera comunità.

È quanto dichiara il sindaco facente funzioni Ines Scalioti informando che i coniugi, già positivi al Covid-19, sono rientrati a casa e stanno bene. Anche a loro vanno i sentimenti di bentornato dell’istituzione pubblica e della Città.

Nel ribadire che in ottemperanza alla proroga da parte del Governo nazionale delle misure restrittive finalizzate a prevenire e ridurre il contagio da Coronavirus, saranno intensificati i controlli sul territorio da parte delle forze dell’ordine in occasione delle imminenti ricorrenze pasquali di domani, domenica 12 e di pasquetta lunedì 13, nel rinnovare l’appello a rispettare l’obbligo di restare a casa, l’Amministrazione Comunale coglie l’occasione per rivolgere gli auguri di serena pasqua a tutti i cariatesi residenti nelle altre regioni italiane ed all’estero.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta