Cambio al vertice nel circolo Partito Democratico di Cariati. Il nuovo segretario è il Dott. Emiliano Didonna

Ieri si è svolto il congresso cittadino e provinciale del Partito Democratico in presenza dell’ assessore provinciale Giovanni Forciniti che ha svolto la funzione di garante provinciale. L’assemblea, composta da circa 100 fra iscritti e simpatizzanti, ha assistito alle prime fasi congressuali con numerosi interventi di militanti e del segretario uscente Antonio Cosentino. Si è passati poi all’ elezione, con voto unanime degli aventi diritto, del Dott. Emiliano Didonna quale neo segretario del circolo locale, contemporaneamente si sono svolte le elezioni dei delegati per il rinnovo della segreteria provinciale. Il neo eletto segretario Dott. Emiliano Didonna ha ringraziato il segretario uscente per il lavoro svolto fin’ora, gli iscritti e i nuovi tesserati proponendo i temi che verranno affrontati nelle prossime settimane, tra questi quello di riorganizzare il nuovo direttivo costruendo una squadra che sappia ritrovare nell’insieme delle forze uno spirito di servizio, proposte e progetti per i cittadini,di riconquistare la fiducia degli elettori che in questa difficile fase storica si sono sentiti persi e traditi dalle vicende della politica nazionale la cui responsabilità è da attribuire alla totale assenza di direzione politica e di un adeguato progetto politico. Poi rivolgendosi agli iscritti il neo segretario ha ribadito “la cosa più importante è che dopo questa fase congressuale avremo un partito più forte di idee e più presente nella società, concentriamoci con tutte le nostre energie su questo: restituire alle persone che ci vogliano dare una mano l’orgoglio della adesione al nostro partito. Chiamiamo tutti i nostri sostenitori a costruire progetti per la comunità e andare incontro alle persone. La crisi è drammatica, la nostra comunità sta attraversando uno dei periodi più difficile, tante famiglie e attività locali si trovano in difficoltà e noi dobbiamo essere utili alla comunità e ai cittadini, naturalmente , dobbiamo accompagnare questo lavoro alla promozione di una nuova classe dirigente. Un partito è forte se utile: oggi il PD di Cariati lo è. Cambiando tutto quello che c’è da cambiare per migliorare ancora. Come deve fare un organismo politico vivo. Noi ci impegneremo a chiamare i nostri iscritti e sostenitori ad un impegno appassionato con un PD più forte, aperto e radicato. Ci impegneremo nel trovare un dialogo vero, vivo e puntuale con le forze politiche, con i movimenti radicati sul territorio e la società civile per trovare delle soluzioni e delle risposte ed una valida alternativa a questa amministrazione che da mesi si dimostra incapace di amministrare e di risolvere i problemi. Crediamo che insieme ad un Partito forte e unito possiamo farci carico dei sogni, delle aspirazioni e necessità di questo territorio”. Circolo Pd Cariati

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta