CALCIO: Nuova dirigenza per l’ASD Cariati

La nuova dirigenza, presieduta dal presidente effettivo Sabatino Tosto, affiancato al tavolo dal direttore generale Giampasquale Trento, dal direttore sportivo Luigi Di Donna, dall’addetto stampa Pino Urso e da uno dei maggiori collaboratori del massimo dirigente, Giuseppe Didonna, titolare di un affermato Sponsor, nonché dal tecnico Vincenzo Filareti, ha presentato ufficialmente nella sua sede di Piana del Dottore l’organigramma della società e l’organico completo del Cariati Calcio. ”Sviluppo ulteriore del settore giovanile, azionariato popolare, trasparenza ed un dignitoso campionato di promozione”: queste le nuove linee guida per la stagione 2015-2016 che la nuova società intende perseguire. A proposito di settore giovanile va evidenziato che dopo le cessioni di Federico Panza (2001) allo Spezia, del centrocampista Carmine De Marco (2001) all’Empoli e dell’attaccante Leonardo Franco (1997) al Modena, in una nota a firma del presidente onorario Vittorio Tosto si ufficializza che il giovane attaccante Mattia Paparo, giovane talento (2000), campione regionale Allievi con la maglia del Cariati, conteso da diversi club di Serie A, è stato acquistato dalla Juventus. Un settore giovanile quello del Cariati, florido e ben amalgamato, che da qualche anno a questa parte sta dando preziosi frutti. I nuovi acquisti del Cariati Calcio sono: l’attaccante Santino Labonia (97), il difensore Nicodemo Acri (2000), l’esterno sinistro Giacomo Bombarola (84), e gli attaccanti Jonathan Cristaldi (83) ed il brasiliano Rafael Montero (90). L’organico, dunque, del Cariati Calcio, tra riconferme e nuovi acquisti, attualmente diretto dal tecnico Vincenzo Filareti, risulta essere così composto: Portieri : Mario Curatolo, Mario Strafce, Bruno Simone e Gennaro Madera; difensori : Cataldo Scarpello, Ivan Graziano, Mario Paolo Pugliese; Fabio Ioele, Alessandro Tranquillo, Giacomo Bombarola, Armando Fazio; centrocampisti : Massimo Ferrentino, Giovanni De Giacomo, Antonio Russo, Cataldo Pirito, Daniele Torchia e Sicignano Gerardo; attaccanti: Antonio Campana, Pasquale Blaconà, Filareti Francesco, Montero Rafael, Jonathan Cristaldi e Santino Labonia. Nel frattempo è iniziata la seconda fase della preparazione pre campionato per la squadra biancazzurra che oggi pomeriggio si ritroverà nell’impianto comunale del “Rinacchio”. C’è moderato entusiasmo tra i calciatori di mister Filareti. Lo stesso che ha accompagnato il gruppo nel periodo trascorso nella settimana di ritiro con l’intero organico nella salubre pineta attigua alla struttura turistica del Vascellero, che ha dato il via alla nuova stagione calcistica. E’ iniziata, dunque, la seconda fase della preparazione per la compagine biancazzurra che si è ritrovata nel pomeriggio odierno nell’impianto comunale del Rinacchio. Si corre e si suda, il rinnovato Cariati Calcio si prepara ai prossimi appuntamenti ufficiali della stagione. L’allenatore Vincenzo Filareti non risparmia nessuno, ha messo sotto pressione tutti i componenti della rosa e pretende massima concentrazione da tutti. Il primo impegno ufficiale per i ragazzi del presidente Sabatino Tosto è la Coppa Italia che inizierà giorno 31 agosto con l’incontro Torretta–Trebisacce, mentre il 2 settembre vedrà il Cariati Calcio affrontare la perdente del primo incontro. Un trittico, dunque, che vedrà di fronte due compagini di promozione, Cariati e Torretta, ed una dell’Eccellenza, il Trebisacce. Il trainer Vincenzo Filareti, confermato all’unanimità dalla dirigenza per il terzo anno consecutivo, sta già cercando di dare una proficua impostazione tecnico-tattica alla compagine biancazzurra.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta