BONIFICHE IN CONTRADE E DISCARCIHE

BONIFICHE IN CONTRADE E DISCARCIHE AMBIENTE, IMPEGNO A 360 GRADI GIUNTA DONNICI MAROTTA, CESSIA, TORNO, CAMPANARO PIÙ ISOLA ECOLOGICA MANDATORICCIO (CS), Mercoledì 28 Luglio 2010 – 197 mila euro per la bonifica di contrada MAROTTA. 130 mila per la messa in sicurezza in zona CESSIA. 365 mila euro per interventi di messa in sicurezza di un versante del fiume TORNO. 75 mila euro per un’isola ecologica. 12 mila euro per bonificare la discarica abusiva in località CAMPANARO. Prosegue a 360 gradi l’impegno della Giunta guidata da Angelo DONNICI in tema di tutela e recupero ambientale. Dalla razionalizzazione della raccolta rifiuti e della differenziata, alla bonifica complessiva dei siti più a rischio nel territorio comunale. L’efficace azione amministrativa in questa direzione, avviata da poco più di un anno dall’insediamento, va avanti di pari passo com la capacità di intercettazione dei necessari fondi extra bilancio, erogati da Regione e Ministeri competenti. – A darne notizia è l’Assessore ai Lavori Pubblici Filippo MAZZA. Per la riqualificazione ed il risanamento urbano dell’area ex Istituto Autonomo Case Popolari (IACP) in Contrada MAROTTA, l’Amministrazione Comunale ha ottenuto un finanziamento di 197 MILA EURO DAL MINISTERO DEGLI INTERNI. Presso l’area dove sono situate le abitazioni residenziali pubbliche, verranno avviati entro la fine dell’estate, lavori di realizzazione dei marciapiedi e il ripristino dell’illuminazione pubblica. A giorni si terrà la gara per l’appalto. Quattro sono i Comuni della Provincia di Cosenza, che hanno ottenuto il medesimo finanziamento. Tra questi, in termini di importo, MANDATORICCIO ha ottenuto di più. Per la messa in sicurezza ed il risanamento dell’area demaniale che interessa il fiume CESSIA, il Comune ha ottenuto dalla Regione Calabria un finanziamento pari ad EURO 130 MILA. La bonifica dell’intera area è stata già effettuata. Altri lavori sono dunque in corso d’opera. A seguire si deve procedere con la sistemazione degli argini, per la reggimentazione delle acque. L’obiettivo dell’intervento è quello di evitare eventuali esondazioni a valle in caso di alluvioni. – Procede poi la messa in sicurezza del versante del torrente TORNO. Per tale intervento il Comune di MANDATORICCIO ha ottenuto un finanziamento da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri di 365 Mila Euro. I lavori sono stati già appaltati e si è bonificata l’area interessata. A breve, partirà il consolidamento stradale con l’istallazione a valle di micro pali per sostenere la strada già esistente che verrà allargata e dotata di marciapiede. La nuova arteria, permetterà ai pedoni di raggiungere a piedi la villetta comunale di località CESSIA. Ulteriore spazio verde che verrà quindi recuperato e riconsegnato alla Città, soprattutto ai bambini. – Infine, sempre dalla Regione Calabria, l’Amministrazione Comunale guidata da Angelo DONNCI ha ottenuto un finanziamento di 67 mila Euro per la realizzazione di un’isola ecologica che verrà situata in località PRACA. La località è stata individuata strategicamente in un’area centrale rispetto al borgo antico e alla fascia costiera. I lavori per la realizzazione di questo spazio per la raccolta dei rifiuti partiranno nel prossimo mese di settembre. Il co-finanziamento comunale è pari ad 8 mila Euro. In tale ottica, l’Amministrazione Comunale si era precedentemente fatta carico del costo ulteriore di 12.000 Euro per bonificare la discarica abusiva di località CAMAPANARO.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta