Auto in fiamme nella notte, la solidarietà di tutta l’Alternativa a Rosetta Graziano

Filomena Greco: «Poteva tramutarsi in tragedia. Confidiamo nel lavoro di magistratura e carabinieri»

Questa notte a Cariati, in una zona centralissima, è andata in fiamme l’autovettura di Rosetta Graziano, insegnante e donna attiva nel Coordinamento Donne de l’Alternativa.

«Siamo tutte e tutti vicinissimi alla nostra Rosetta – ha dichiarato Filomena Greco, leader del movimento – . È una donna straordinaria, forte e sempre sorridente. Ci stringiamo intorno a lei in questo momento delicato».

Ancora non si conosce la natura dell’incendio, che si è diffuso anche a un’altra autovettura vicina e che dai primi accertamenti parrebbe essere di natura dolosa.

«Speriamo fortemente che l’origine non sia intenzionale – ha detto ancora la candidata a sindaco della città – . Si tratterebbe di un gesto vile, meschino. Quello che è successo poteva tramutarsi in tragedia e mettere a repentaglio le vite di tante persone che lì intorno abitano. Le indagini sono in corso. Confidiamo nel lavoro di magistratura e carabinieri».

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta