Assemblea del laboratorio civico di Cariati: Si è parlato anche di rimboschimento e palazzo Chiriaci

Si è conclusa, in tarda serata d’ieri, l’assemblea tenuta da Aldo Fortino, coordinatore del laboratorio civico cittadino. Durante un affollato incontro sono stati affrontati due tematiche importanti: il problema del rimboschimento e l’apertura di Palazzo Chiriaci, nel Centro Storico di Cariati. Per ciò che riguarda il primo punto, i cittadini sono preoccupati per lo stato di abbandono in cui versa l’area litoranea del rimboschimento, della zona Fiumenicà, per cui il laboratorio, all’unanimità, ha deciso di organizzarvi una giornata ecologica, per domenica 4 maggio 2014, alle ore 8.30, non tralasciando d’invitare il Sindaco e tutti i componenti del consiglio comunale a partecipare, assieme ai dipendenti e tutti i cittadini a questo evento di cultura ambientale e socializzante. L’assemblea, poi, chiederà all’amministrazione comunale di intervenire per l’immediato recupero di quel territorio, creando un’area attrezzata per podismo e pik-nik, da servire, pure, come luogo d’incontro per i cittadini di Cariati che, diversamente da tutti gli altri comuni, specie i bambini, non hanno un posto dove poter passeggiare in tranquillità, vista la quiete e l’area salubre che emana quel polmone verde. Per quanto riguarda il secondo punto, Il laboratorio civico chiederà, al Comune di Cariati, di utilizzare subito Palazzo Chiriaci, completamente restaurato, per farne un centro polivalente di animazione culturale, capace di attirare turisti e visitatori nel Borgo Antico.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta