Arresto per violenze a Corigliano

Una donna di Corigliano è stata oggetto di continue minacce e intimidazioni da parte dell'ex marito

Una donna di Corigliano è stata oggetto di continue minacce e intimidazioni da parte dell’ex marito.

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri di Corigliano, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Castrovillari.

L’accusa è di aver posto in essere ripetute condotte vessatorie nei confronti dell’ex coniuge e di avere violato ripetutamente una misura restrittiva di non avvicinarsi all’ex coniuge.

La donna nel corso degli mesi scorsi aveva diverse volte denunciato ai carabinieri come l’ex marito l’avesse fatta oggetto di minacce e atti intimidatori, perché non si rassegnava alla fine del loro rapporto e voleva ottenere l’affidamento della figlia minorenne.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta