arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione

Il 3 maggio 2015, nel corso di un servizio del controllo del territorio e contrasto ai reati predatori, i carabinieri della Stazione di Mandatoriccio, supportati dalla Stazione di Campana, traevano in arresto S.N. classe 1969 del luogo, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e ricettazione L’arresto dell’indagato, veniva effettuato nel corso di una perquisizione domiciliare, nel corso della quale i militari rinvenivano circa 10 grammi di Marijuana, nonché, un fucile e munizioni illegalmente detenute. Relativamente al deferimento in stato di arresto, il P.M. di turno, Dr.sa Giuliana Rana della Procura della Repubblica di Castrovillari, disponeva l’immediata liberazione dello stesso.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta