2° CONCORSO SPINELLI, ECCO LE TRACCE

2° CONCORSO SPINELLI, ECCO LE TRACCE DA TRATTATO LISBONA A CADUTA DEL MURO DI BERLINO LUNEDÌ 18 SI APRONO I TERMINI, FINO ALL’8 FEBBRAIO CARIATI (Cs), Sabato 16 Gennaio 2010 – Trattato di Lisbona; conferenza sul clima di Copenhagen; caduta del comunismo e ruolo dell’Europa nella necessaria costruzione di un ordine mondiale “multipolare”; riflessioni sulla collocazione dei confini economici e sociali dell’Europa e ruolo della politica. Sono, questi, i temi sui quali i giovani partecipanti della 2° Edizione del Concorso “Altiero SPINELLI”, dovranno esprimersi, attraverso un elaborato scritto o grafico. In palio, ci sono 6 VIAGGI PREMIO A BRUXELLES, con visita del Parlamento Europeo, messi in palio dall’Amministrazione Comunale di Cariati. LUNEDÌ 18 SI APRONO I TERMINI PER PARTECIPARE. Anche per l’Edizione 2010, di questo originale concorso rivolto agli studenti delle 4 classi degli istituti secondari superiori di Cariati, proposto dal MFE con Otto Torri sullo Jonio, le tracce opzionali, spazianti sull’attualità europea ed internazionale, e messe a disposizione dei candidati, sono state scelte dal Prof. Giorgio ANSELMI. – Relatore presso l’Università di Verona, Segretario Nazionale del MFE e dal 2008 visitatore e collaboratore assiduo delle diverse proposte ed iniziative socio-culturali ed europeiste organizzate a Cariati e nella Sibaritide dalla sezione rossanese del MFE, da Otto Torri e dal Comune di Cariati, il Prof. ANSELMI è ormai personalità nota apprezzata e stimata nel territorio ed in Calabria, da associazioni ed istituzioni con le quali collabora proficuamente. Gli elaborati dovranno essere consegnati ENTRO LUNEDÌ 8 FEBBRAIO 2010. La prima traccia parte dall’entrata in vigore del Trattato di Lisbona lo scorso 1 Dicembre del 2009 e chiede al candidato di ripercorre criticamente le varie vasi di questo processo, evidenziando pregi e manchevolezze di quanto avvenuto e delle novità introdotte. La seconda punta invece sulla conferenza dedicata al clima di Copenhagen, svoltasi sempre lo scorso dicembre, sollecitando gli studenti ad interrogarsi sui risultati deludenti emersi e sul perché del fallimento di un piano globale per la salvaguardia dell’ambiente. La terza traccia del Concorso SPINELLI 2010 si concentra sul ventennale della caduta del Muro di Berlino e, quindi, sulla caduta del comunismo, definita da alcuni come la “fine della storia”. Al candidato qui si chiede di valutare il ruolo degli USA dopo la guerra fredda, rispetto alla Cina e ad altri paesi emergenti, alla luce della crisi economica di questi mesi e in relazione al ruolo che l’UE dovrebbe o potrebbe assumere in nuovo ordine mondiale multipolare. La quarta traccia è invece dedicata all’allargamento ulteriore dell’Unione Europea, con riguardano alle richieste dai Balcani e della Turchia e, guardando oltre, anche ad Israele ed alla Russia. Il quinto spunto, infine, è offerto guardano allo svuotamento del ruolo della politica, spesso ridotta a mera gestione del presente. Allo studente si chiede, nello sviluppo di questa traccia, di riflettere sul ruolo che può anche avere lo Stato nazionale nel mondo della globalizzazione.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta