Vi ricordiamo che è tornata l’ora solare: lancette indietro di un’ora

E’ tornata l’ora solare. Alle 3 si sono spostate un’ora indietro le lancette dell’orologio e da oggi, si dormirà quindi per sessanta minuti in più: sonno che si “perderà” di nuovo nella notte tra il 29 e il 30 marzo del 2013, quando tornerà l’ora legale. Il cambio dell’orario segna l’accorciarsi delle giornate. Avremo infatti giornate con meno luce. Secondo i medici, come ogni anno, il cambio dell’orario può creare diversi problemi a bambini e ad adulti. In particolare i dottori parlano di disturbi del sonno. Disturbi che però possono scomparire a distanza di 2-3 settimane, giusto il tempo che il nostro organismo si abitui al nuovo orario e alle giornate più corte.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta