Una scossa di magnitudo 2.7 è stata registrata, sulla Sila, nelle province di Cosenza e Crotone.

Una scossa di magnitudo 2.7 è stata registrata, alle 06.16 di stamattina, dalla Rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia sulla Sila, nelle province di Cosenza e Crotone. L’evento è stato localizzato ad una profondità di 18.2 chilometri. Le località vicine all’epicentro sono San Giovanni in Fiore, in provincia di Cosenza; Caccuri, Castelsilano, Cerenzia, Cotronei e Petilia Policastro, in provincia di Crotone.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta