SOLDI FALSI: Arrestati tre giovani.

Nella notte del 09 marzo 2015, a Rossano (CS), i militari della Radiomobile e della Stazione di Mirto Crosia, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, traevano in arresto per “spendita e introduzione nello Stato di banconote falsificate”:” tre giovani coriglianesi: C R. G., cl. ‘85, celibe, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, stupefacenti e in materia di falsificazione monetaria; C. G., cl. ‘87, celibe, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e in materia di falsificazione monetaria; V. M. G., cl.’94, celibe, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. La pattuglia della Radiomobile, dapprima in Mirto, notava i tre giovani a bordo della propria autovettura procedere in direzione Rossano. Insospettiti, i militari li seguivano ed agganciavano, intimando loro l’ALT per procedere al controllo. A questo punto i militari notavano che dal finestrino della loro autovettura, i giovani gettavano via un mazzetto di banconote arrotolate. Sopraggiungeva sul posto una pattuglia di rinforzo della Stazione di Mirto Crosia e si accertava che le banconote appena lanciate erano n. 10 banconote da euro 100, verosimilmente falsificate, tutte sottoposte a sequestro. Gli arrestati, venivano rimessi in libertà ex art. 121 disp. att. c.p.p., su disposizione del PM di turno Dott. COZZA Maria Sofia.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta