SIBARI, L’IMPEGNO DELLE REGIONI

La Commissione Cultura della Conferenza delle Regioni si e’ nuovamente occupata nella riunione odierna dell’allagamento del sito archeologico di Sibari, dopo averlo fatto nella riunione del 23 gennaio 2013. Il Coordinatore e Assessore Regionale della Calabria Mario Caligiuri ha informato sull’andamento della situazione. La Commissione ha preso atto dell’impegno delle istituzioni locali e nazionali per affrontare nell’immediato l’emergenza e ha preso l’impegno di mantenere alta l’attenzione fino a un definitivo recupero dell’area archeologica, che dovrebbe avvenire entro due mesi. La Commissione ha inoltre preso atto dei finanziamenti di 21 milioni di euro, che sono fondi di pertinenza della Calabria, destinati a Sibari e comunicati lo scorso 30 gennaio nel corso della conferenza stampa del Ministro Barca e dei Presidenti delle Regioni sul Piano di Azione e Coesione delle regioni a obiettivo convergenza relativamente ai finanziamenti riservati ai beni culturali. Alla discussione sono intervenuti gli Assessori Fabrizio Bracco (Umbria) e Silvia Godelli (Puglia). Sull’argomento si relazionera’ al Presidente della Commissione delle Regioni Vasco Errani. Ieri il Coordinatore Caligiuri aveva anche incontrato sul tema il Sottosegretario ai Beni Culturali Roberto Cecchi per fare il punto sulla situazione.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta