Sentenza del T.A.r. di Catanzaro che condanna il Comune di Cariati a risarcire l’impresa Cataldo Torchia.

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria (Sezione Prima) definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo accoglie nei termini di cui in motivazione e, per l’effetto, annulla gli atti impugnati, fermo restando l’efficacia del contratto nelle more stipulato con la controinteressata. Condanna il Comune resistente al risarcimento del danno come da motivazione. Spese compensate. Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall’autorità amministrativa. Così deciso in Catanzaro nella camera di consiglio del giorno 5 ottobre 2012 con l’intervento dei magistrati: Giuseppe Romeo, Presidente Alessio Falferi, Referendario, Estensore Lucia Gizzi, Referendario

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta