SEMINARIO DEL RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO

SEMINARIO DEL RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO A Cariati sette incontri di catechesi e preghiera di Maria Scorpiniti Si sta svolgendo a Cariati un seminario di sette incontri organizzato dagli aderenti al gruppo “Maria Bambina”, del Rinnovamento nello Spirito, in preparazione alla cerimonia dell’Effusione dello Spirito Santo prevista per il 5 dicembre prossimo. Il RnS è una realtà carismatica che, insieme agli altri movimenti ecclesiali presenti a “Cristo Re”, propone, all’interno della comunità parrocchiale, un serio cammino cristiano in un contesto di catechesi e preghiera. L’insegnante Rosetta Caruso, responsabile del gruppo cariatese composto da circa quaranta persone, nell’estendere l’invito a tutti spiega come la proposta del corso “è un’esperienza da non perdere, poiché avvicina a Dio e aiuta nella vita di tutti i giorni, facendo sperimentare amore, bontà, pace, gioia”. I temi dei vari incontri riguardano il peccato, la redenzione, la fede, la conversione, i doni dello Spirito e la preghiera, e verranno sviluppati dai sacerdoti don Mosè Cariati, parroco di Cristo Re, da don Rocco Scorpiniti e dall’esorcista padre Maurizio Dodaro che, tra l’altro, è anche l’assistente spirituale diocesano del movimento ecclesiale. “È un percorso personale e, nello stesso tempo, comunitario – continua la responsabile – che tocca i cuori e porta ad un cambiamento di vita; l’effusione dello Spirito, come 2000 anni fa nel Cenacolo di Pentecoste – prosegue – preceduta da un ritiro di tre giorni, non è un traguardo, ma un punto di partenza per tutti coloro che ricevono una chiamata a conversione e scelgono di seguire il Signore”. Le iscrizioni al seminario sono ancora aperte e i prossimi incontri si terranno, sempre alle ore 18.30 a Cristo Re, nei giorni 1-15-22 ottobre, 5-12-19-26 novembre; si concluderà con la penitenziale del 3 dicembre e il solenne rito della Preghiera di Effusione, prevista il 5 dicembre.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta