SAN LUCA, I BAMBINI IN FILA PER DARE LA MANO AL COLONNELLO DEI CARABINIERI

“Ieri ho visto un’immagine straordinaria: i bambini di San Luca che si mettevano in fila per dare la mano al comandante provinciale dei Carabinieri. Mi sembra un gesto bellissimo che dimostra che la Calabria stia vivendo una trasformazione genetica attraverso la scuola e la cultura”. E’ quanto ha dichiarato l’Assessore alla Cultura della Regione Calabria Mario Caligiuri in margine alla presentazione del premio letterario sulla scrittura creativa “La Giara” promosso dalla Rai e avvenuto presso la scuola elementare di San Luca, diretta da Mimma Cacciatore, che in appena due anni si sta prendendo cura con grande passione della comunita’ scolastica ponendo le premesse per una trasformazione anche a livello sociale. “A dimostrazione – ha detto Caligiuri – che sono sempre le persone a fare la differenza”. Alla presentazione del premio erano anche presenti il Comandante provinciale dei Carabinieri Lorenzo Falferi, il Commissario del Comune Turco, il Presidente della Fondazione Carical Mario Bozzo, il Direttore della sede Rai della Calabria Demetrio Crucitti, il professore dell’Università della Calabria Gianfranco Costabile e la responsabile del Laboratorio Rai-Eri di scrittura creativa Paola Gaglianone.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta