SANITA’: PER IL SEGRETARIO, TRENTO, PSI E’ NECESSARIA FORTE AZIONE DELLE FORZE POLITICHE E DEL PD.

Sanità e riorganizzazione del rete ospedaliera: Necessaria una forte azione delle forze politiche e del Pd locale. Ritengo che sia utile e necessario mettere in campo ogni utile iniziativa, finalizzata ad attenzionare ed evidenziare lo stato di forte sofferenza dell’Ospedale Vittorio Cosentino. Una struttura che ha rappresentato una vera eccellenza in tema di offerta sanitaria e che oggi, alla luce delle scelte scellerate, compiute dalla giunta Scopelliti sotto l’egida di un piano di rientro gestito ad uso e consumo di qualche burocrate, risulta relegato ai margini e depauperato in ogni servizio, con la finalità di escluderlo da ogni possibile soluzione di riattivazione, almeno nella parte del primo soccorso e delle funzioni satellite. Condivido la posizione esternata dall’amico ed autorevole Dirigente Pd Giovanni Agazio quando sollecita un intervento diretto da parte del Governo Regionale nei confronti del Commissario Scura, il quale ad oggi ammette di non conoscere la realtà drammatica della sanità del basso ionio e dell’alto crotonese, afferenti e serviti dal presidio ospedaliero di Cariati. È impensabile che discorsi così importanti possano essere lasciati in mano a freddi burocrati calati dal Cielo. La Politica ad ogni livello che fa? NON BISOGNA PERDERE TEMPO e per questo ritengo che sia utile e necessario sollecitare e richiedere una visita urgente del Governatore Oliverio alla presenza di tutti i rappresentanti politici del territorio e di tutte le forze politiche di ogni estrazione, al fine di chiedere con forza l’inserimento del nostro Ospedale all’interno del disegno di riordino che si sta’ approntando e che allo stato ci vede completamente esclusi da qualsiasi ipotesi di riattivazione funzionale. Ritengo che il Pd, in primis, a cui è demandato il naturale ruolo di interlocutore ed a cui ricambieremo il massimo e leale sostegno, insieme a tutte le forze politiche territoriali , debba farsi carico ed interprete di un’iniziativa forte nei confronti della Regione, anche in virtù delle diverse condizioni che esistono oggi e soprattutto della spiccata sensibilità e conoscenza che il governatore Oliverio ha sempre mostrato per Cariati e l’interland. Sarebbe una buona occasione per ridare credibilità alla P..olitica.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta