SABATO A CARIATI LA MADONNA DI LORETO. Tappa in diocesi in preparazione alla GMG 2016

I fedeli di Cariati si stanno preparando a vivere la Giornata Mondiale della Gioventù che si svolgerà nel 2016 a Cracovia, in Polonia. Sabato prossimo, 27 giugno, alle ore 10 arriveranno nella chiesa Cristo Re i simboli che hanno accompagnato gli italiani ad incontrare i giovani di tutto il mondo sin dal 1987, cioè l’effigie della Madonna di Loreto e il crocifisso di San Damiano che parlò a Francesco d’Assisi. Nel loro viaggio per le diocesi d’Italia, su iniziativa del Servizio Nazionale di Pastorale Giovanile e in accordo con la diocesi di Rossano – Cariati, i due simboli della GMG saranno a Corigliano nella giornata di venerdì, poi a Cristo Re da dove, dopo la recita delle lodi, verranno portati in processione dai giovani fino alla cattedrale San Michele Arcangelo; qui, alle 12, i sacerdoti don Angelo Pisani, don Mosè Cariati e don Angelo Bennardis concelebreranno una solenne eucarestia. Nel pomeriggio di sabato il trasferimento a Mirto e domenica, ultimo giorno, saranno in cattedrale a Rossano dove, alle ore 10.30, l’arcivescovo monsignor Giuseppe Satriano celebrerà la messa con tutti i giovani della sua diocesi. La peregrinatio continuerà nei giorni successivi nella diocesi di Cosenza – Bisignano.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta