PONTE MOLINELLO O MULINELLA : SIAMO AL RIDICOLO!

CARIATI DOMANI IL CAPOGRUPPO CONSILIARE “TOMMASO CRITELLI” Ho appena appreso che nella notte i due semafori che da circa tre mesi regolano il traffico ed il transito sul torrente Molinello (o Mulinella) sono stati letteralmente scaraventati sotto lo stesso Ponte. E’ un fatto increscioso , grave, illecito che va condannato e censurato . Penso , tuttavia, che l’episodio sia il frutto della esasperazione dei “ Cariatesi” , ormai giunta ai massimi livelli, condita nella indifferenza di chi, o quanti ,avendo poteri decisionali e di intervento se stanno con le mani in mano . Dov’è l’amministrazione comunale, cosa fanno sindaco e consiglieri di maggioranza, dove sono i partiti locali, che fanno le associazioni e dov’è l’opposizione consiliare della quale faccio parte; negli ultimi mesi ho assistito per questo “maledetto ponte” a quotidiani litigi, alterchi e disagi per gli automobilisti . la situazione “creata” non è più tollerabile invoco, pertanto, l’ immediato intervento del Prefetto di Cosenza e dei vertici Regionali e Nazionali dall’Anas perché risolvano il problema con l’immediato inizio dei lavori ; alla politica locale, nella sua interezza, chiedo di svegliarsi dal letargo e dalla apatia riappropriandosi del suo ruolo: la soluzione dei problemi e dei servizi. Tommaso Critelli

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta