Peggioramento delle condizioni climatiche.

La perturbazione di origine atlantica che ha interessato già nella giornata di ieri le regioni centrali e settentrionali, porterà nelle prossime ore ulteriori temporali su gran parte dell’Italia. Le previsioni indicano un peggioramento in Calabria, come ha evidenziato anche il Centro funzionale multirischi dell’Arpacal che ha diffuso un avviso di criticità per possibili precipitazioni intense valido dalle 8 di domani sino alle 16 di venerdì. Secondo l’Arpacal, la criticità è moderata, di livello 1 e colore arancione. Anche il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una nuova allerta meteo che prevede, a partire dalla serata di mercoledì di precipitazioni diffuse, localmente anche molto intense e accompagnate da fulmini e forti raffiche di vento su Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia e Puglia.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta