Parricida a Rossano

Un giovane ha ucciso il padre con alcuni colpi di fucile ed é stato poi arrestato dai carabinieri

Un giovane ha ucciso il padre con alcuni colpi di fucile ed é stato poi arrestato dai carabinieri.

É accaduto a Rossano, centro dello jonio cosentino.

L’omicidio é avvenuto nell’abitazione di famiglia, alle case popolari di via Sant’Angelo.

Il giovane parricida, dopo l’arresto, é stato portato nella caserma della Compagnia di Rossano dei carabinieri, dove viene sentito in queste ore dagli investigatori.

A quanto pare l’omicidio è avvenuto nel corso di una lite per futili motivi.

C’erano anche la convivente e l’altra figlia della vittima nell’abitazione popolare quando è successa la tragedia.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta