Muore neonato. Denunciati i sanitari dell’ospedale di Corigliano.

All’ospedale dell’Annunziata di Cosenza è deceduta nello scorso fine settimana una neonata giunta dall’ospedale di Corigliano Calabro. La piccola, ricoverata nella Terapia Intensiva Neonatale, era stata trasferita in Codice Rosso con l’elisoccorso. Dopo il parto, avvenuto a Corigliano con parto cesareo, presentava una grave asfissia perinatale per inalazione di liquido amniotico. Nonostante le cure la neonata è deceduta dopo appena 36 ore per grave schock cardiogeno. I genitori della bambina hanno presentato denuncia contro i medici dell’ospedale di Corigliano

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta