Milano/Catania: viaggio autogestito in pullman

Un viaggio lungo 1500 chilometri, e più di 20 ore di tempo, a costo zero

Tutto è nato all’improvviso dalla mente di Stefano Maiolica, un giovane salernitano di 35 anni.

Stefano risiede a Milano da qualche anno per lavoro e ha escogitato per le vacanze di Natale una soluzione per rispondere al caro viaggio, per chi dovesse spostarsi da Nord a Sud.

La soluzione rapida ed economica è presto arrivata, diventando particolarmente virale grazie alla diffusione sui principali canali social.

Si tratta di un bus autogestito dove quasi 90 tra ragazzi e ragazze meridionali sono partiti da Milano a Napoli, per poi raggiungere Cosenza e Catania. 

Un viaggio lungo 1500 chilometri, e più di 20 ore di tempo, a costo zero. 

Infatti, dopo aver lanciato la lodevole proposta sui social, si sono fatte aventi alcune aziende che hanno sostenuto le spese con delle sponsorizzazioni. 

Possiamo dire che si è trattato di un vero pullman solidale, funzionale a sconfiggere gli alti costi di viaggio delle compagnie aeree in questo periodo di vacanze. 

Ai passeggeri Stefano chiederà lo stesso il versamento di una quota simbolica di 10 euro.

La somma raccolta servirà a sostenere l’acquisto dei regali da donare ai bambini delle case – famiglia e a quelli che dovranno passare il Natale in ospedale.

La simpatica iniziativa ha fatto esplodere naturalmente una serie di nuove amicizie, visto anche la possibilità di condividere un’esperienza unica mai realizzata sino ad adesso. 

Bravo Stefano Maiolica.

Nicola Campoli 

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta