MAURO SANTORO AL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO

Domenica 15 maggio 2016 – ore 10 Presentazione del volume L’AUTARCHIA TESSILE DEL REGIME FASCISTA IL GINESTRIFICIO DI CARIATI

ginestrificio-libro-mauro-santoro-08-2014Il volume ricostruisce, sulla base di un faldone di documenti reperiti presso l’Archivio di Stato di Cosenza, la storia di un impianto per la lavorazione della ginestra e l’estrazione da essa di fibre tessili, installato a Cariati, nei pressi del torrente Molinello, da un imprenditore torinese, il ragionier Cesare Sivier, che era finito al confino in Calabria, per motivi politici. L’esperienza durò soltanto otto anni (dal 1935 al 1943) e l’ultimo proprietario e gestore dello stabilimento, che dava lavoro a più di cento addetti, fu un altro settentrionale: Carlo Vidossich, il quale affidò l’incarico di “direttore della produzione” al cariatese Antonio Liguori.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta