MALTEMPO, FRANA A CIPODERO –

Maltempo e precipitazioni, frana in contrada CIPODERO. L’area è stata transennata, ma ignoti hanno rimosso i nastri, rendendo aperti gli accessi. Il Sindaco Angelo DONNICI: vecchia strada estremamente pericolosa; potrebbe crollare definitivamente da un momento all’altro. Preferire la Provinciale. Le recenti piogge hanno provocato e stanno provocando ulteriori smottamenti. La strada interessata da fenomeni franosi, è una strada chiusa al traffico veicolare da oltre 10 anni, ma tuttavia utilizzata dai residenti per raggiungere, dal centro storico la marina, e viceversa, più velocemente. Ieri sera – dichiara il Primo Cittadino – sono stati ancora una volta transennati gli accessi e perimetrate la parti in movimento. Qualche stolto ha tagliato i nastri sia dalla zona mare che dalla parte del Milo, rendendo aperto l’accesso. In giornata la Polizia Municipale ed i Volontari della Protezione Civile procederanno a ritransennare i siti interessati. Della gravità della situazione sono stati informati anche i Carabinieri. Pertanto si raccomanda a tutti di non usare il percorso in questione che, per quanto più breve di quello provinciale, può crollare definitivamente all’improvviso con gravissime e fatali conseguenze. – (Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying).

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta