In Calabria non si attenua la morsa del gelo.

Al freddo intenso delle ultime ore, si aggiunge la pioggia incessante che, in alcune aree, cade ormai da oltre 36 ore. Nelle aree montane è la neve a farla da padrona. In queste zone il termometro è sceso di poco sotto lo zero. Purtroppo nel Crotonese una frana ha travolto una villetta e creato disagi ad un intero quartiere. Non ci sono feriti ma l’allerta è molto alta. Un’altra frana ha interessato contrada Cipodero, nel comune di Mandatoriccio. L’area è stata transennata, ma ignoti hanno rimosso i nastri, rendendo aperti gli accessi. Il sindaco Angelo Donnici, in una nota, ha evidenziato che «la vecchia strada è estremamente pericolosa, potrebbe crollare definitivamente da un momento all’altro», invitando gli automobilisti a percorrere la strada provinciale. Le recenti piogge hanno provocato e stanno provocando ulteriori smottamenti. La strada interessata da fenomeni franosi, è una strada chiusa al traffico veicolare da oltre 10 anni, ma tuttavia utilizzata dai residenti per raggiungere, dal centro storico la marina, e viceversa.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta