“Lunedi mattina apriamo tutto”, oggi è lunedì, e così siamo andati a verificare: tutto tace.

“Lunedi mattina apriamo tutto”, aveva solennemente e pubblicamente promesso il direttore generale dell’Asp di Cosenza, Scarpelli, riferendosi al DEA di Cosenza e al Centro di Ricerche Biotecnologiche di Aprigliano. Ovviamente il Pdl cosentino aveva aspramente criticato chi come noi aveva solo inteso verificare se dopo le grandi inaugurazioni del presidente Scopelliti, le due strutture fossero già in funzione. E sarebbe stato davvero auspicabile. Oggi è lunedì, e così siamo andati a verificare: ma davanti al DEA tutto tace, tutto è fermo e i cancelli sono sbarrati; stessa scena al Centro di Ricerche Biotecnologiche di Aprigliano: tutto fermo, tutto tace, cancelli sbarrati (salvo un paio di operai addetti ad installare la rete informatica). Metà del Centro rimane assolutamente vuota e senza arredo! Attendiamo con ansia la nuova data di apertura. Franco Laratta e Carlo Guccione

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta