INAUGURATA LA VIA DEL VISCHIO IN ONORE DELL’IMMACOLATA A LONGOBUCCO.

Nella suggestiva serata dell’8 dicembre, in onore dell’Immacolata Concezione, la comunità di Longobucco si è riunita per celebrare un importante evento che ha dato, ufficialmente, il via alle festività del Santo Natale: l’inaugurazione della “Via del Vischio”!

Sita in via P. De Capua, la realizzazione di questo progetto è stata resa possibile grazie all’impegno dell’associazione V.E.S.C.A di Longobucco e alla generosità di numerosi cittadini che hanno contribuito con donazioni di palline, luci ed altro, dimostrando un forte senso di appartenenza e solidarietà.

La cerimonia di inaugurazione ha visto la partecipazione di Don Umberto, lo stimato parroco di Longobucco, insieme alle autorità civili del luogo. L’evento ha rappresentato un momento di gioia e condivisione per l’intera comunità, sottolineando l’importanza di preservare le tradizioni e valorizzare lo spirito di collaborazione tra i cittadini.

La presenza di Don Umberto ha conferito un significato spirituale all’inaugurazione: le benedizioni impartite hanno reso speciale l’apertura della “Via del Vischio”, infondendo, alla struttura, un’atmosfera di serenità e speranza che accompagnerà i passi di coloro che la  percorreranno!

La “Via del Vischio”, frutto dell’impegno dell’associazione V.E.S.C.A e della generosità della comunità, rappresenta, in questo particolare periodo, un’aggiunta significativa al tessuto urbano di Longobucco. Grazie alle luminarie e alle decorazioni natalizie, la strada acquisisce un’aura magica, diventando un punto di riferimento per i residenti e un’attrazione per i visitatori.

L’inaugurazione della “Via del Vischio” a Longobucco è stata un evento significativo, caratterizzato da una partecipazione calorosa e da un forte senso di comunità. Questa nuova via, illuminata e decorata con cura, si presenta come un simbolo tangibile di speranza e solidarietà, rappresentando un dono prezioso per la comunità e un omaggio speciale all’Immacolata Concezione. L’atmosfera di festa e di condivisione che ha permeato l’evento rimarrà impressa nei cuori di tutti i presenti, ispirando un sentimento di gioia e gratitudine che accompagnerà la comunità nel periodo natalizio e oltre.

Questa settore urbano di Longobucco, dedicato al Santo Natale e reso possibile dall’unione e dalla generosità dei cittadini, diventa un luogo simbolico in cui risplendono i valori di solidarietà, collaborazione e speranza. È un punto di riferimento che incarna l’essenza stessa della comunità di Longobucco, riflettendo la bellezza della tradizione e l’entusiasmo per il futuro.

L’Immacolata Concezione è una festa che porta con sé un messaggio di speranza e di amore, e la “Via del Vischio” diventa ora un luogo dove questo messaggio si manifesta con luci e colori, illuminando le strade e i cuori di chi vi passa. È un’opera che unisce il sacro e il profano, il religioso e il sociale, offrendo a tutti un simbolo della bellezza della condivisione e della solidarietà.

“Abbiamo lavorato affinché anche a Longobucco ci fosse questo scintillio di luci e colori” – ha dichiarato entusiasta la segretaria dell’Associazione V.E.S.C.A., Luigina Diletto, ideatrice del progetto- “Un’iniziativa che va ben oltre la semplice decorazione natalizia, poiché coinvolge la comunità locale in un gesto di solidarietà e creatività”. Luigina Diletto ha condiviso la sua gioia nell’avere avuto l’opportunità di collaborare con i giovani del paese. “Sono stata onorata di aver lavorato a stretto contatto con i ragazzi con i quali abbiamo addobbato le vie del paese” -ha continuato entusiasta- Questa collaborazione non solo ha portato un tocco gioioso alle strade di Longobucco, ma ha anche creato un legame speciale tra le diverse generazioni della comunità. Ciò che rende unica questa iniziativa è l’uso di oggetti realizzati a mano, che conferiscono alle decorazioni un tocco personale e autentico. L’artigianato locale è stato valorizzato, incoraggiando la creatività e promuovendo il talento dei residenti. Questa scelta non solo ha reso il paesaggio natalizio più originale, ma ha anche sottolineato l’importanza del sostegno alle tradizioni artigianali locali. Un elemento cruciale di questa magia natalizia è stata la partecipazione attiva delle mamme di Longobucco. Con il loro impegno e dedizione -conclude Diletto- hanno contribuito a rendere possibile questo progetto, dimostrando che la solidarietà e la collaborazione sono fondamentali per il successo di iniziative comunitarie di questo genere”.

L’Associazione V.E.S.C.A., attraverso questa iniziativa, ha regalato a Longobucco non solo una festa visivamente accattivante ma anche un senso di comunità rafforzato. L’unione tra giovani e anziani, la valorizzazione delle tradizioni locali e la collaborazione tra associazioni e cittadini hanno reso possibile la creazione di una piccola magia natalizia che si riflette nelle strade del paese.

In un periodo in cui la solidarietà e l’unione sono più importanti che mai, Longobucco ha dimostrato che il calore umano e la creatività possono trasformare un semplice paesino in un luogo magico durante le festività. Un esempio che dovrebbe ispirare altre comunità a seguire l’esempio di Longobucco, portando gioia, colore e solidarietà nelle loro vite quotidiane.

Nel concludere, l’inaugurazione della “Via del Vischio” a Longobucco, ha rappresentato un momento indimenticabile per la comunità, unendo le persone in un’atmosfera di festa e di celebrazione. Questo “tracciato” sarà un simbolo di speranza e di unione, testimoniando il potere della collaborazione e dell’impegno collettivo.

La “Via del Vischio” è ora aperta, illuminando il cammino della comunità di Longobucco e annunciando un futuro radioso, fatto di solidarietà, amore e condivisione.

Antonio Loiacono

Print Friendly, PDF & Email

Visits: 88

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta