In arrivo a Corigliano Calabro il mercantile Ezadeen carico di migranti.

Sta procedendo, seppure lentamente, verso Corigliano Calabro il mercantile Ezadeen carico di migranti, abbandonato dall’equipaggio e sotto controllo della Guardia costiera. L’allarme é scattato nel tardo pomeriggio del 1 gennaio. Sulla nave ci sono circa 400 persone, tra cui bambini e donne incinte. Il mercantile è stato individuato da un aereo delle Capitanerie di Porto, 80 miglia ad est di Crotone. Via radio uno dei presunti migranti a bordo ha riferito che l’imbarcazione è stata abbandonata dall’equipaggio e che navigava senza alcuno al timone. Il coordinamento delle operazioni di soccorso è stato assunto dalla centrale operativa di Roma della Guardia costiera che, ancora una volta, è al lavoro per evitare una nuova tragedia. E’ stato calato a bordo del mercantile del personale della Guardia costiera con un elicottero dell’Aeronautica Militare.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta