I ragazzi calabresi, sono d’animo buono!

Rolando Bianchi, giocatore del Bologna, ex Reggina e Torino, ha perso nei giorni scorsi il portafogli, mentre cammina in pieno centro nella città emiliana. Tre studenti calabresi l’hanno ritrovato e restituito. Una storia di ordinaria onestà. I giovani protagonisti hanno trovato il portafoglio davanti ad un portone, con all’interno una cospicua somma di denaro. I tre hanno tentato di contattare direttamente l’attaccante, ma non ci sono riusciti e così hanno avvisato la polizia. Il giorno seguente è stato direttamente Bianchi a contattare i tre studenti. Il calciatore ha incontrato i giovani e dopo averli ringraziati ha regalato a ciascuno una maglia.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta