Giorno 31 marzo, 1 e 2 aprile Uova di Pasqua AIL nelle piazze di Cariati

Torna il tradizionale appuntamento promosso dall’Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma. Nei giorni 31 marzo, 1 e 2 aprile è in programma, posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, la manifestazione Uova di Pasqua AIL 2017.

L’evento ha permesso negli anni di raccogliere significativi fondi destinati a finanziare importanti progetti di Ricerca e Assistenza. Ogni piccolo passo che la ricerca effettua è merito di un piccolo gesto e le Uova, in questi anni di storia, sono diventate un grande simbolo di solidarietà al quale la gente dà, sempre in costante aumento, il suo appoggio.

Importante è il continuo impegno dei volontari che danno il loro aiuto non solo nelle manifestazioni nazionali e locali, ma anche per tutto ciò che riguarda il rapporto diretto con i pazienti.

Loro sono la vera “anima” dell’AIL e senza di loro sicuramente non avremmo avuto tutti i risultati che l’Associazione è riuscita ad ottenere.

Acquistare un uovo di cioccolato dell’AIL non contribuisce solamente ad addolcire la Pasqua; grazie al Vostro aiuto molti pazienti potranno usufruire di cure sempre migliori e potranno guarire in un numero sempre maggiore. Non dimentichiamoci che se in questi anni la Ricerca ha fatto passi da gigante è perché è stata sostenuta da tutti Voi e, anche se c’è ancora molto da fare, la strada intrapresa insieme è quella giusta dimostrando, giorno dopo giorno, che di leucemia si può guarire.

Anche Cariati parteciperà a questa straordinaria iniziativa con i volontari presenti, il 31 marzo in piazza dei 500; l’1   Aprile in via Bari ( zona mercato ) ed il 2   Aprile sul lungomare ( nei pressi della gelateria Fortino ),dove sarà possibile trovare lo stand AIL.

 

“Perché una malattia non deve interrompere una vita” Prof. Franco Mandelli.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta