giornata di intense manifestazioni

CARIATI – Giornata densa di avvenimenti religiosi e civili. Da oggi, e fino al 2 maggio prossimo la città ospita presso la “Corte dei Greci”, la “Mariapoli 2010”, il convegno annuale del Movimento dei Focolari. E’ la prima volta che l’alto Ionio calabrese accoglie questa significativa esperienza che negli anni precedenti si era svolta a Siderno, Falerna e Gambarie di Aspromonte. Fondato nel 1943 da Chiara Lubich, il “Movimento dei Focolari”, diffuso in tutto il mondo, ha lo scopo di “realizzare il bozzetto di una città dove persone di età e convinzioni diverse si ritrovano per vivere giornate di fraternità e dove l’amore scambievole, la comprensione reciproca diventano il movente essenziale della propria vita”. La manifestazione, alla cui giornata conclusiva parteciperà l’Arcivescovo della diocesi Rossano – Cariati, Santo Marcianò, si svilupperà attraverso momenti di riflessione, testimonianze, forum ed attività che coinvolgeranno tutti i partecipanti. Ma Cariati oggi è invasa pacificamente, per il secondo anno consecutivo, da una delegazione di studenti belgi, confermandosi così punto di riferimento dei flussi organizzati (dalle scuole e dalle associazioni), ma anche spontanei, del cosiddetto turismo giovanile e della mobilità studentesca europea. E’ almeno questa l’ambizione ed il progetto dell’associazione Europea “Otto Torri sullo Jonio” che guida gli studenti belgi di Aacroft in viaggio d’istruzione e, per l’occasione, i ragazzi del Liceo Classico “Pitagora” di Crotone. Gli ospiti, che saranno ricevuti dal sindaco Filippo Giovanni Sero, visiteranno la cittadella medievale e quindi la zona marina, ove potranno ammirare, nell’area portuale, accompagnati dal comandante della Guardia Costiera, Antonio Paparo, i lavori di uno degli ultimi maestri d’ascia d’Italia, Antonio Montesanto. Ma quella di stamane è la giornata dedicata alla pesca, che avrà il suo clou nel pomeriggio, alle 17, presso il salone polifunzionale del Porto. Moderato dalla giornalista e scrittrice Assunta Scorpiniti, è previsto un dibattito sul tema al quale parteciperanno il citato sindaco; il comandante Francesco Stagira della Capitaneria di Porto di Corigliano; Salvatore Martillotti, presidente della cooperativa Legapesca Calabria; Carla Creo dell’Enea; Mario Marino, del dipartimento di prevenzione dell’Asp; Leonardo Trento, assessore provinciale; il presidente della provincia Mario Oliverio ed il neo assessore regionale all’agricoltura e pesca Michele Trematerra.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta