Furto di legna nel Parco nazionale del Pollino

Sono state denunciate alcune persone dal Corpo Forestale dello Stato

Parco nazionale del Pollino

Sono state denunciate alcune persone dal Corpo Forestale dello Stato, per furto di legna nel Parco nazionale del Pollino.

A San Lorenzo è stato scoperto un taglio abusivo di venti piante in un bosco di pregio.

Altrettanto a Sant’Agata d’Esaro sono state sorprese due persone che senza autorizzazione stavano tagliando delle piante di pioppo in area boschiva del demanio fluviale.

Infine, un’altra persona è stata denunciata a Grisolia, per tentato furto aggravato di legna e danneggiamento.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta