DOMENICO MARINO, REPLICA AL SINDACO DI SCALA COELI: C’E’ POCO DA STARE TRANQUILLI.

Come comunicato dalla Prefettura a tutti i Comuni della provincia di Cosenza che entro il 30 Aprile 2015 hanno l’obbligo di fare un consiglio Comunale apposito sul bilancio consuntivo, ora chi non lo avesse fatto la Prefettura li diffida a farlo entra 20gg. , ( e non che bisogna rifare il consiglio) che come tutti sanno se non lo si fa il Prefetto potrebbe sciogliere il consiglio Comunale. A Scala Coeli è stato fatto nei termini utili e cioè giorno 4 Maggio 20015, solo che l’approvazione dello stesso non è passato in quanto dei soli 6 consiglieri presenti 3 di maggioranza e 3 di opposizione, la votazione è finita 3 pari di conseguenza da regolamento comunale non è approvato perché ci voleva la maggioranza assoluta ossia doveva finire con 4 voti favorevoli, di conseguenza c’è la decadenza ed il commissariamento del Comune. Oltre al fatto che i conti non sono in ordine e lo dimostra la relazione del revisore dei conti che per la seconda volta da parere SFAVOREVOLE. In oltre si sono spesi pure i soldi delle somme a destinazione vincolata, come dice il sindaco Salvato come responsabile dell’area finanziaria, tramite determina N.10 del 23/03/2015 pubblicata sull’albo pretorio online, le somme ammontano ad € 979.668,27, il tesoriere invece € 475.000,00, mentre il revisore parla addirittura di € 976.000,00, e tutto questo modo di operare dell’amministrazione Salvato ha fatto si che venissero bloccati ogni tipo di pagamento compreso gli stipendi dei dipendenti Comunali e non solo, i mezzi Comunali che circolavano sprovvisti di copertura assicurativa tanto è vero che lo scuolabus è stato sequestrato perché girava con i bambini a bordo ma senza assicurazione ed il Sindaco afferma nell’articolo precedente di essere tranquillo, non ho parole….! Caro Sindaco Salvato, spero tanto che il Prefetto in tempi rapidi possa commissariare il Comune e sciogliere la pessima amministrazione Salvato il paese è stanco di subire altro che rifare il consiglio entra 20gg. Cittadino di Scala Coeli Marino Domenico

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta